VISIVA Group CH
info@visivagroup.ch
(+41) 91 966 16 28

Scirocco, quando trionfa la regola del “Less is more”

Scirocco, quando trionfa la regola del “Less is more”

Scirocco (2)

Il caso Scirocco, insieme ad altri importanti casi, incarna ed esprime perfettamente la filosofia Visiva, che è quella di prendersi cura dell’intera struttura comunicativa del cliente. Perché assumersi la responsabilità di un’idea significa raccogliere il desiderio del committente, interpretare lo spazio e creare un concetto, non un semplice oggetto.

Così abbiamo iniziato mettendo mano all’insegna di Scirocco, siamo passati per la riqualificazione di parte dell’allestimento interno, abbiamo curato la decorazione dei suoi automezzi e infine ci siamo dedicati alla progettazione e allo sviluppo dello stand per uno degli eventi internazionali più importanti in tema di arredo e design, il Salone del Mobile.Milano.

Da un disegno a quattro mani di Claudio D’Angelo e dell’architetto Jean Pierre Antorini, nasce il progetto embrionale che abbiamo provveduto ad affinare e strutturare.

Desideravamo che lo stand rispecchiasse uno dei tratti caratteristici dell’azienda, ovvero l’eleganza.

Scirocco con i suoi modelli di radiatori, ridisegna il calore, coniugando efficienza termica in un design che rende unico il carattere di ogni ambiente. Per l’occasione, quindi, era necessario uno stand “boutique”, che esponesse i loro elementi più innovativi ed esclusivi per design, performance e tecnologia. E allora, ecco le loro quattro punte di diamante piazzate su pareti in legno minimal e lineari, con sobri punti luce, e con il colore di classe per eccellenza, il nero, che aveva anche la funzione di dare risalto ai colori energici dell’ultima collezione firmata Scirocco.

Mai come in questa occasione il principio del “less is more” si addice al caso. Quando un prodotto è essenziale e perfetto per le sue funzioni, il modo migliore per presentarlo è togliere tutto ciò che potrebbe risultare superfluo e dare risalto al suo temperamento.